CD Mestres Navegantes : Bahia vol.2

16,18 €
Quantità
Disponibile

CD Mestres Navegantes : Bahia vol.2. ~72min

Nzinga group, Mestre Cobra Mansa, etc.

Il musicista e ricercatore Betão Aguiar lancia il 5 giugno volume 2 del suo progetto Mestres Navegantes, edizione Bahia. La spedizione è tornata nello stato tra il 2017 e il 2018, questa volta nella regione metropolitana di Salvador e nelle città di Recôncavo Baiano, al fine di svelare e registrare i maestri legati a Candomblé, Capoeira e Cheganças - recentemente dichiarati patrimonio culturale immateriale dello stato. , nel 2018. Oltre agli album verranno pubblicati due mini-documenti dedicati ai maestri Bule Bule e Dona Cadu, nomi presenti nel primo volume. Il musicista ha avuto le ricerche dell'antropologo ed etnomusicologo francese Xavier Vatin, ex direttore dell'UFRB, Università Federale di Recôncavo Baiano, contro-maestro Rosildo do Rosário e Gabriela Barreto, capoeirista e regista di Salvador (che firma insieme a Calcolare la direzione dei film di questa edizione). Tre pezzi fondamentali nell'interlocuzione di questa rete ancestrale afro-brasiliana estremamente ricca, tradotti in questo secondo volume dedicato alla cultura bahiana.

Per questa collezione, che comprende tre album di Candomblé (Ketu, Angola e Caboclo, Jêje Mahi e Nagô), due di Capoeira (Angola 1 e Angola 2) e due di Chegança (femminile e misto), il progetto ha riunito 16 comunità. rappresentanti religiosi e insegnanti della ricca diversità musicale di Bahia. Con queste versioni, Navigating Masters ora ammonta a 28 album che riuniscono oltre 500 tracce veramente popolari da una varietà di sfondi e stili, disponibili gratuitamente su piattaforme digitali. Il progetto è sponsorizzato da Natura, attraverso Natura Musical e il governo dello Stato, attraverso Fazcultura, Segretariato della Cultura e Segretariato delle Finanze.

Per i dischi delle canzoni cantate sui dischi di Candomblé, ogni terreiro ha scelto un repertorio specifico della sua nazione, un fatto che ha permesso la costituzione di una vasta e rara collezione di documentari, con opere mai registrate prima. Secondo i cineasti, documentare l'eredità musicale del popolo di santo de Bahia rappresenta un atto di resistenza contro l'oppressione secolare vissuta da neri e indigeni in questo paese, contro il razzismo e la crescente intolleranza religiosa. “Ogni comunità ha portato ciò che è più sacro per loro. Canzoni e suonerie che celebrano orixás, voduns, domande, incantesimi, caboclos ed entità indigene afro, dimostrando la ricchezza e la diversità musicale della nostra gente. Ognuna delle tracce lascia ai posteri un'eredità che ritrae la discendenza e la vitalità dell'universo della cultura popolare brasiliana ", afferma Betão Aguiar.

Natural Musical - È la principale piattaforma di sponsorizzazione del marchio Natura. Dal suo lancio nel 2005, il programma ha investito 132 milioni di R $ nella sponsorizzazione di 418 progetti, tra cui CD, DVD, concerti, libri, collezioni digitali e film. Le opere artistiche rinnovano il repertorio musicale del paese e sono riconosciute in elenchi e premi nazionali e internazionali. Nel 2018, l'annuncio del programma ha selezionato 50 progetti in tutto il Brasile, tra cui artisti, gruppi musicali e collettivi, e ha stabilito partnership con 10 festival indipendenti da nord a sud del paese. La piattaforma digitale del programma porta musica e contenuti comportamentali senza precedenti a oltre mezzo milione di follower sui social network. A San Paolo, Casa Natura Musical è diventata una vetrina permanente di musica brasiliana, con circa 100 spettacoli per adulti e bambini per tutto il 2018.

CD-NAVEG
chat Commenti (0)